Privacy Policy DICIOTTI, SAVIANO CONTRO CONTE: ‘PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PER MANCANZA DI DIGNITÀ’

DICIOTTI, SAVIANO CONTRO CONTE: ‘PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PER MANCANZA DI DIGNITÀ’

Non ha detto una parola sul crollo del Ponte Morandi e le gravi inadempienze da parte di Autostrade, società della famiglia Benetton che lo gestiva.

Loading...

Passata la bufera mediatica contro la casata trevigiana e la vecchia politica, Roberto Saviano torna a parlare. E lo fa, ancora una volta, con un post contro il governo a difesa dell’immigrazione, prendendosela in particolare con Giuseppe Conte, definito “presidente del Consiglio per mancanza di dignità”.

Gli utenti hanno fatto notare allo scrittore la sua ipocrisia.

Loading...

Nel post di Saviano si leggono come questi:

“Saviano la vergogna di questa nazione sei tu che ci fracassi il ca**o 10 volte al giorno coi tuoi sermoni sul’immigrazione clandestina ma quando crolla un ponte autostradale ammazzando 40 persone fai copincolla di una poesia delle elementari e finisce lì. Vergognati,” scrive un cittadino.

Un altro utente osserva: “E Genova no vero? E le privatizzazioni selvagge con contratti secretati no vero? Se insisti sul ministro della mala vita potremmo anche affermare che Saviano è un sedicente eroe antimafia che ora sembra appoggiare la tratta di esseri umani ad opera di scafisti e mafie”.

E ancora: “Scusami Roberto , ma una parola sulla tragedia di Genova?!?!?! Oppure sulle persone di Amatrice che dopo due anni vivono ancora tra le macerie…forse stai scrivendo un nuovo libro???? Vabbè hai ragione nella vita ci vuole tanta dignità!!!!!”

“Ma… secondo me ci prendono per il culo perché abbiamo te!! Altro che Conte…ci vediamo a Genova? Così fai un bell’articolo sui morti del ponte e di quelli che perderanno la casa per la demolizione? Dai se vuoi ti aiuto io a scriverlo!”

“Ma perché non scrivi due paroline ai Benetton, visto che sei uno scrittore? Perché non parli un po’ della tragedia del Pollino, perché non ti occupi un po’ anche degli italiani? Non sarebbe poi tanto male,sai???”

via Silenzi e Falsità

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: