Privacy Policy Lettori tedeschi commentano i piani degli Stati Uniti per schierare missili in Europa

Lettori tedeschi commentano i piani degli Stati Uniti per schierare missili in Europa

I media tedeschi, tra cui il giornale Die Welt e Die Zeit, hanno scritto dei piani USA riguardo l’uscita dal Contratto per l’eliminazione dei missili a medio e corto raggio e della possibilità di schieramento nei paesi europei dei missili americani.

Loading...

Le pubblicazioni hanno causato commenti dei lettori. Molti utenti hanno espresso il timore che per ospitare sul loro territorio missili americani in Europa saranno l’obiettivo per l’attacco in caso di inizio di qualsiasi grande conflitto, mentre il territorio USA sarà in relativa sicurezza.

“L’Europa non dovrebbe diventare di nuovo un giocattolo yankee. Spero che il nostro governo sarà prudente e non schiererà armi offensive degli americani”, ha scritto Erik D.

Loading...

“Se scoppia la guerra, allora diventeremo noi un bersaglio, non gli Stati Uniti”, ha sottolineato Stan Lee.

“Immaginate che la Russia schieri scudi antimissile in Messico e in Canada e faccia esercitazioni militari in questi territori. Quanto tempo gli Stati Uniti rimarrebbero in silenzio?” si chiedeva Axel F.

“Non si deve dimenticare che un’eventuale guerra inizierà alle nostre porte, non al di là dell’Atlantico”, ha detto House B.

Singoli utenti hanno ricordato il posizionamento di missili a Kaliningrad. “La Russia ha da tempo messo i missili a Königsberg, l’attuale Kaliningrad”, ha scritto Alexander M. Tuttavia, alcuni lettori in risposta, hanno obiettato che questi missili sono sul territorio della Russia.

“Questi missili russi sono sul territorio russo, non in Polonia O Romania”, ha ricordato Lutz G.

“Non voglio missili né russi né americani nel mio giardino”, ha concluso l’utente Bavaria One.

Fonte sputniknews.com

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: