Privacy Policy MANOVRA, TAJANI: ‘C’È IL RISCHIO CHE ARRIVI LA TROIKA’

MANOVRA, TAJANI: ‘C’È IL RISCHIO CHE ARRIVI LA TROIKA’

“La procedura di infrazione provocherebbe soltanto effetti negativi nei confronti della nostra economia, dello Spread e della Borsa”.

Loading...

Lo ha detto il Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, a proposito della decisione del governo giallo-verde di non modificare la legge di bilancio, nonostante la Commissione Europea abbia definitivamente bocciato la manovra economica varata dall’esecutivo.

“A parte le sanzioni che arriverebbero nel tempo e poi anni di controlli da parte della commissione europea” ha proseguito.

Loading...

Non c’è futuro o “c’è il rischio che arrivi la Troika” e “chi pagherà il conto saranno gli italiani” ha spiegato.

Sul Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e i commissari europei, ha affermato: “Cene o cenette non cambiano nulla, il problema sono i contenuti della manovra. Formalmente ci sono state strette di mano e sorrisi, ora vedremo se l’Italia cambierà la manovra perché è l’unico modo per dare risposte positive agli italiani”.

La scorsa settimana Tajani aveva dichiarato quanto segue:

“Il governo italiano è ancora in tempo a cambiare la manovra per evitare danni non alla Commissione europea ma ai cittadini italiani. Se son lo farà sarà indispensabile cambiare governo e dar vita ad una nuova maggioranza che combatta la disoccupazione, che favorisca la crescita, riducendo la pressione fiscale ed aiutando le imprese ad assumere giovani”.

A proposito di queste dichiarazioni dell’esponente azzurro vi invitiamo a leggere l’editoriale di Clairemont Ferrand, che aveva commentato:

“Tajani, in visita a Bucarest, intima un esilarante aut-aut: ‘cambiare manovra o sarà indispensabile nuovo governo’. Immaginatevi il panico che si è scatenato nel Governo italiano. Macché, manco se ne sono accorti che abbia parlato qualcuno! La stessa sorte toccata ieri a Calabresi.

Le parole che avrebbero dovuto incutere il terrore tra i 5 Stelle e Lega, sono le seguenti: ‘Il governo italiano è ancora in tempo a cambiare la manovra per evitare danni… Se son lo farà sarà indispensabile cambiare governo e dar vita ad una nuova maggioranza’.

Però non si capisce bene a chi precisamente siano indirizzate.

Perciò sono parole al vento, che, trattandosi di Tajani, è già qualcosa”.

via Silenzi e Falsità

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: