Privacy Policy Macron ora dovrà tagliare le tasse violando i vincoli Ue. Altro che Conte...

Macron ora dovrà tagliare le tasse violando i vincoli Ue. Altro che Conte…

Gilet gialli, ora Macron dovrà abbassare le tasse e fare concessioni. Ecco perché il commissario europeo Moscovici ha finito di fare il cattivo con l’Italia

di Angelo Maria Perrino

Loading...

Se vuol fermare la protesta della Francia popolare, espressasi attraverso i Gilet gialli, monsieur le president Emanuel Macron (appena definito “un imbecille” da un suo ex convinto sostenitore come Jean Paul Fitoussi) dovrà abbassare le tasse e fare concessioni, calandosi le braghe e violando così bellamente i famosi parametri europei sul rapporto deficit-Pil. Ogni mondo è paese…

Ecco perché il commissario europeo Pierre Moscovici,  già ministro dell’economia francese e ora amico di Macron, ha finito di fare il cattivo con l’Italia e con la nostra manovra di bilancio (insieme con quel Jean Claude Junker, ex premier del Lussemburgo dei paradisi fiscali), ritirandosi dietro le quinte e facendola finita con le sue reprimende quotidiane da bue che dice all’asino cornuto.

Loading...

Ben gli sta a questi arroganti euroinomani, come li chiama il nostro columnist Diego Fusaro, rigoristi con i soldi degli altri.

Fonte Affariitaliani

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: