Privacy Policy Il Parlamento USA approva la risoluzione che condanna Assad e chiede a russi e iraniani di lasciare la Siria

Il Parlamento USA approva la risoluzione che condanna Assad e chiede a russi e iraniani di lasciare la Siria

La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato ieri una risoluzione che condanna il presidente siriano Bashar Al-Assad e i suoi sostenitori, chiedendo anche il ritiro delle truppe iraniane e russe dalla Siria.

Loading...

“Oggi, la Camera dei rappresentanti ha approvatola risoluzione 1165, che condanna il regime di Assad e i suoi sostenitori per il loro continuo sostegno ai crimini di guerra e ai crimini contro l’umanità in Siria “, si legge in un comunicato.

Il presidente della commissione, Ed Royce, ha dichiarato prima del voto che il conflitto non finirà in Siria fino a quando Assad non lascerà il potere e sia la Russia che l’Iran non si ritireranno dal paese.

“Infine, questa risoluzione chiede all’amministrazione di agire rapidamente per sviluppare una strategia verso una transizione politica in Siria, dove il regime di Assad lasci il potere e tutte le forze iraniane e russe lascino il paese”, ha dichiarato Royce.

Prima di questa risoluzione degli Stati Uniti, il Ministero della Difesa russo ha rilasciato una dichiarazione nella quale accusava Washington di tenere in ostaggio la regione Al-Tanf.

Loading...

Fonte L’Antidiplomatico 

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: