Privacy Policy

Israele: si dimentica il Ghetto di Varsavia e si innalzano muri intorno Gaza

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha osservato che la barriera impedirà l’infiltrazione di terroristi via terra nel territorio dello Stato ebraico.

Il capo del governo israeliano Benjamin Netanyahu ha annunciato oggi l’inizio della costruzione di un muro di cemento attorno alla Striscia di Gaza. Ha fatto la corrispondente dichiarazione nel briefing settimanale del governo.

“Alla fine della settimana passata abbiamo iniziato a costruire una barriera al confine con Gaza. L’opera impedirà ai terroristi di entrare via terra nel nostro territorio da Gaza”, ha detto il premier.

Il giornale Jerusalem Post riporta che Israele ha iniziato a costruire un muro di cemento alto 6 metri attorno all’enclave palestinese in sostituzione della recinzione metallica esistente.

“Voglio fare chiarezza: se a Gaza non manterranno la calma, durante il periodo elettorale saremo in grado di prendere decisioni ed agire”, ha aggiunto Netanyahu.

Fonte Sputniknews

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: