Privacy Policy

Senatore USA promette a Netanyahu il riconoscimento del Golan come parte di Israele

L’influente senatore Lindsey Graham ha promesso al primo ministro Israeliano Benjamin Netanyahu di intervenire con un’iniziativa per il riconoscimento delle alture del Golan come parte del territorio dello stato ebraico.

Graham e Netanyahu hanno visitato l’altopiano, che gli israeliani nel 1967 hanno preso alla Siria e in seguito annesso unilateralmente.

“Tornerò al Senato, lavorerò per il riconoscimento del Golan come parte di Israele ora e per sempre”, ha detto il senatore.

L’appartenenza del Golan rimane il principale argomento del conflitto israelo-siriano, i tentativi di risolvere il conflitto sono stati fatti prima dell’inizio della guerra civile in Siria.

Fonte Sputniknews

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: