Privacy Policy

Alcuni milioni di euro per poter possedere un’isola italiana. Ora, si può

In vendita per diversi milioni dei veri gioielli ambientali

Francesca Bernasconi

Loading...

Alcuni milioni di euro per poter possedere un’isola italiana. Ora, chi ne ha i mezzi può acquistare alcuni dei gioielli ambientali più belli della nostra penisola. Così a Palermo hanno messo l’Isola delle Femmine in venditaIn Sicilia, l’isola delle Femmine, che da 20 anni è una riserva naturale, affidata a Lipu, per tutelare il patrimonio floreale e favorire la sosta di specie migratorie, è in vendita, come l’isola di Capo Passero e quella di Santa Matria, di fronte a Marsala. L’allarme arriva dal coordinatore nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli, che ha inviato al ministero dell’Ambiente e a quello dei Beni culturali un esposto, con cui si chiede un intervento di tutela.

Secondo quanto riporta l’Ansa, Bonelli ha denunciato che”su alcuni siti di agenzie immobiliari internazionali e nazionali ci sono annunci per la vendita di prestigiose isole, gioielli ambientali. Alcune hanno una finalità esplicita come quella di realizzare trasformazioni urbanistiche, con realizzazione di resort, e in altri casi i progetti che sono dietro le proposte di acquisto sono avvolti dal riserbo più assoluto”.

Loading...

Tre milioni per l’isola delle Femmine, quattro milioni per quella di Cerboli, all’interno del parco nazionale dell’arcipelago toscano, e 17 milioni per l’isola di Santa Maria, in provincia di Trapani. “Poi c’è lo Stato che vende i suoi gioielli”, contuinua l’esponente dei Verdi, come è successo per l’isola di Poveglia e per quella di San Secondo, nella laguna di Venezia.

Fonte ilGiornale

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: