Privacy Policy Il Ministero degli Esteri russo: per gli USA l’Europa è un campo di battaglia

Il Ministero degli Esteri russo: per gli USA l’Europa è un campo di battaglia

Il Ministero degli Esteri russo: per gli USA l’Europa è un campo di battaglia

Loading...

Una situazione del genere sarebbe una catastrofe, ha detto il Viceministro degli Affari Esteri della Federazione Russa Sergej Rjabkov.

“Gli USA hanno l’intenzione di collocare in Europa nuove bombe aeree di potenza variabile e di alta precisione. È evidente che armi nucleari con queste caratteristiche sono pensate come strumenti da usare sul campo di combattimento”, ha affermato in occasione di una conferenza stampa a Mosca.

Loading...

“Questo significa che gli Stati Uniti stanno consapevolmente abbassando la soglia di utilizzo delle armi nucleari, aumentando intenzionalmente il rischio di un conflitto nucleare con conseguenze catastrofiche”, ha dichiarato Rjabkov.

Ha poi aggiunto: “Vorrei far notare ai nostri colleghi europei che il loro partner all’interno della NATO considera il territorio europeo un campo di battaglia con l’utilizzo di armi nucleari. Ci sembra che sia il caso di riflettere”.

Fonte Sputniknews

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: