Privacy Policy

La Russia condanna l’uso della forza della polizia nelle proteste a Parigi dopo ferimento di una giornalista russa

Il ministero degli Esteri russo ha condannato le azioni della polizia francese, che ha colpito e ferito una corrispondente russa dell’agenzia RIA Novosti durante le manifestazioni del Primo Maggio a Parigi e ha invitato la Francia a svolgere un’indagine sull’incidente , si legge in una dichiarazione.

Inoltre, il ministero degli Esteri russo ha sottolineato che considera inaccettabile l’uso della violenza contro i giornalisti. Secondo la dichiarazione, la polizia ha picchiato la donna nonostante indossasse i distintivi della stampa.

Loading...

Fonte L’Antidiplomatico

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: